Nuovo Modello di Autocertificazione per gli spostamenti, in vigore dal 26/03/2020

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su email
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su email

In conseguenza dei recentissimi (ed ennesimi) interventi governativi, è stato reso disponibile un ulteriore modello di Autocertificazione Spostamenti.

Il nuovo modello, in attesa che sia divulgato anche sui siti istituzionali, può essere comodamente scaricato dal sito del Sole24Ore, cliccando qui.

Come già ampiamente consigliato, il nostro Studio consiglia a chiunque si rechi fuori casa di portare con sé, ove possibile, un’Autocertificazione Spostamenti già compilata, al fine di snellire le procedure di eventuale accertamento da parte delle Autorità di Pubblica Sicurezza e avere certezza che quanto risultante verbalizzato sul documento corrisponda a quanto effettivamente dichiarato.

Inoltre, ribadiamo nuovamente l’invito a non tentare di aggirare le normative attualmente vigenti, ricordando come non sia in ogni caso da sottovalutarsi la previsione per alcuni casi della sola sanzione amministrativa anziché dell’originaria sanzione penale; tali sanzioni restano assolutamente da evitare, per non incorrere in spese e costi, anche sotto il profilo dell’eventuale impugnazione.

Per ulteriori informazioni sull’interpretazione e la compilazione dell’Autocertificazione Spostamenti potete chiamare lo 02.99244175 o inviarci una mail a mail@sollazzozuccala.com. I Professionisti di Studio Legale Sollazzo Zuccàla saranno lieti di fornirvi il loro supporto, anche in modalità remota ed online.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Categorie
Tags
Studio Legale Sollazzo Zuccala

ESPERIENZA AFFIDABILITÀ INNOVAZIONE

Milano
Riproduci video